Pubblicazione dell’Associazione per l’Interscambio Culturale Italia Brasile Anita e Giuseppe Garibaldi

Publicação bimestral . Nº 125 - 126 - Ano XIV - Março / Abril 13 - R$ 10,00

Brasile. Riconoscimento della cittadinanza italiana sempre difficile.

por andrea em quinta-feira, 1 de julho de 2010 às 11:52

 

Dopo una raccolta di firme coordinata dai Comites, per protestare contro gli scandalosi tempi di attesa per il riconoscimento della cittadinanza italiana in Brasile, era stato finanziato un gruppo di lavoro speciale per cercare di dare soluzione al problema. Il gruppo formato da personale proveniente dal Ministero, da nuovi lavoratori assunti a tempo indeterminato con contratto locale e da digitatori assunti a tempo determinato, ha cominciato a dare qualche risultato. Purtroppo nell’ultima riunione dell’intercomites è stato comunicato – in linea con i tagli decisi dal governo sui vari capitoli riguardanti gli italiani residenti all’estero – che i fondi per i digitatori non saranno rifinanziati. Sarebbe a questo punto necessario che nuovamente i Comites organizzassero la protesta approfondendo la possibilità di adire le vie legali contro l’amministrazione dello stato in quanto il diritto al riconoscimento della cittadinanza italiana viene di fatto non rispettato con i tempi di attesa che superano i 10 anni.

Escreva um comentário